L'estetica e i social network

Anche per i centri estetici è diventato importante stilare un piano di Social Media Marketing.

L'estetica e i social network
Anche l'estetica, ormai, è entrata a pieno titolo nel mondo dei social network. Molte utenti si scambiano pareri sugli ultime tecniche e sempre più aziende si fanno conoscere attraverso queste piattaforme digitali. Aprire una pagina Facebook aziendale è il primo passo per promuovere il proprio brand sui social network: è sinonimo di affidabilità e professionalità. Per utilizzare al massimo le possibilità che essi offrono, però, è necessario stilare un piano preciso, come ci insegna il social media marketing, la nuova branca del marketing. La chiave per riuscire a fare breccia in questo mondo sta nel crearsi un proprio pubblico di riferimento facendo incontrare i punti di forza della propria azienda e gli interessi delle utenti.


L'estetica e i social network: un orizzonte da inseguire

Quando, solo pochi anni fa, credevamo che Internet fosse l'ultima frontiera, ecco che Facebook e, subito dopo, gli altri social network, ci hanno aperto nuovi orizzonti. Sono sorte delle piazze virtuali dove le persone conversano, si confrontano, sia su argomenti di interesse generale, sia sui propri interessi. Grazie ad algoritmi sempre più sofisticati, siamo in grado di orientarci ogni giorno di più nel mare magnum degli utenti, dei quali possiamo conoscere età, opinioni e soprattutto gusti. In poche parole, i social network sono diventati uno strumento di grande aiuto per farci conoscere anche come azienda e per raggiungere le nostre clienti ideali.


L'estetica e i social network: il social media marketing

Utilizzare i social network per promuovere la propria attività nel campo dell'estetica significa stilare un piano di Social Media Marketing. Eh no, non basta aprire una pagina Facebook aziendale per lanciare la propria azienda sui social. Bisogna avere una strategia ben delineata che segua obiettivi chiari:

  • Fare branding. Far conoscere il tuo nome, il tuo marchio (brand, appunto) deve essere il primo obiettivo, sia che tu sia agli inizi, sia che tu abbia voglia di rilanciarti. Per trasmettere la forza del tuo marchio, la tua professionalità e affidabilità, i post dedicati dovranno avere contenuti utili e interessanti.
  • Raggiungere un pubblico quanto più vasto possibile. Operazione tutt'altro che semplice, data la vastità degli utenti, ma non impossibile, grazie agli strumenti, che i social mettono a disposizione, per intercettare i gusti delle persone e guidare i post nella direzione giusta.
  • Promuovere i tuoi servizi. Sono il cuore della tua attività: individuali uno ad uno e dai loro l'evidenza che meritano. A questo proposito, può rivelarsi molto utile studiare la concorrenza e progettare servizi diversi e più innovativi. Questa parte del piano marketing prevede la pubblicazione di post mirati con cadenze fisse.



L'estetica e i social network: persone che si incontrano

I social network, pur nella loro utilità, talvolta rischiano di essere spersonalizzanti. Ogni attività lavorativa è, invece, fatta anche di relazioni umane. Dietro ogni prodotto o servizio offerto, anche in campo estetico, c'è il lavoro e l'impegno di persone. Così come c'è la soddisfazione di persone dietro ogni risultato raggiunto. Nei tuoi contenuti, quindi, fai sempre emergere il fattore umano. Può essere molto appropriato condividere un selfie dello staff, raccontare la tua storia, la passione che nutre la tua attività. Sulla tua pagina promuovi l'interazione con i tuoi follower: mantieni un contatto personale con loro e, al termine di un trattamento, chiedi alle tue clienti di dare un parere. Ricorda: hai l'opportunità di crearti un tuo pubblico invece che inseguirlo.
Condividi l'articolo sui social